H2biz - International Business HUB
Export Manager - EURODEFI e ATEMA
Export Manager - EURODEFI e ATEMA

Inserito da      Gianandrea Toffoloni

Settore: Consulenza aziendale

Luogo: Via Monterosa 51, Milano

Data: Dal: 21-02-2019 - a: 21-02-2019


Condividi   |   Partecipa   |   Inoltra


SAVE THE DATE > giovedì 21 febbraio ore 16.00 presso la sede di BNI Italia in Via Monterosa 51, Milano.

EURODEFI in collaborazione con ATEMA (Associazione per il Temporary Management) per un appuntamento dedicato al networking.

Che internazionalizzazione e export siano strategie fondamentali per le PMI ormai è una necessità ma quando possiamo parlare di risultati?

ATEMA da tempo ricorda che il Temporary Management è un servizio che consiste nell'affidamento della gestione di un'impresa, o di parte di essa, a manager – che quindi sono operativi in azienda, anche se lavorano a risultato/tempo parziale e determinato; talvolta investendovi anche del denaro. Essi affrontano per l’azienda problematiche e progetti complessi come lo sviluppo e la gestione dell’export, portando strategia-operatività-strumenti-conoscenza di processi correlati e fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi.

Il modello di funzionamento per il di successo dell’export manager e dell'impresa – win-win – è la condivisione di un patrimonio di esperienza tra coloro che cercano gli export manager, chi è export manager e chi orienta i clienti verso una strategia di sviluppo export/internazionalizzazione.

Relatori e Programma

Paola Palmerini - Presidente Atema e Vice Presidente Federmanagement

Gianandrea Toffoloni - Vice Presidente Eurodefi

Francesco Kluzer - CEO Alba Milagro Spa
 Best Practices - Il commitment del progetto, le tempistiche di sviluppo, le modifiche del progetto in corsa e risultati ottenuti; Le figure di rilievo nel progetto di Export Management

Federica Dalla Noce - Segretario Generale ADACI – Associazione Italiana Acquisti e Supply Management
 Introduce il dibattito: Internazionalizzazione = Vendere all'estero?

Partecipazione libera e gratuita previa iscrizione



Emanuele Polce
Energia e ambiente

Gianandrea Toffoloni
Commercialisti e Studi Commerciali

Streaming

Malin Alberto ha modificato il suo profilo
Arturo Lo Monaco ha modificato il suo profilo
Arturo Lo Monaco è iscritto a H2Biz!
Roberto Polidoro Bruno Paillard, Champagne Rosé Première Cuvée Composta prevalentemente da Pinot Noir, la Rosé Première Cuvée della Maison Bruno Paillard è ottenuta esclusivamente dalla prima spremitura. Ciò è combinato con degli Chardonnay del nord della Côte des Blancs che portano una nota di freschezza. Scarsamente dosato, è un brut autentico che riposa in cantina dai 3 ai 4 mesi dopo la sboccatura. La cuvée Rosé Première attira per il suo colore oro rosato ramato leggermente lampone, che tende a diventare rosa salmone con il tempo. Il perlage è fine grazie al lungo invecchiamento in bottiglia. Il bouquet è vivo e fruttato con delle punte di ribes e frutti rossi leggermente aciduli che offrono in un secondo momento note di amarena, fragolina di bosco e violetta. La bocca è fresca con una golosa vivacità. Seduce per il finale puro e raffinato e regala uno champagne elegante e leggero.
Outsider News E’ Goyard il brand di lusso più esclusivo del mondo. Niente pubblicità o sfilate, 200 anni di riservatezza http://www.outsidernews.it/e-goyard-il-brand-di-lusso-piu-esclusivo-del-mondo-niente-pubblicita-o-sfilate-200-anni-di-riservatezza/
E' Goyard il brand di lusso più esclusivo del mondo. Niente pubblicità o sfilate, 200 anni di riservatezza | Outsider News - Media Company 4.0
Dici lusso esclusivo e il pensiero corre subito a Hermès, la maison francese nata per sellare i cavalli con pelli pregiatissime e lavorate a mano e divenuta nel tempo un must per le signore più eleganti del mondo. Ma quelle stesse signore sanno, non tutte in verità, che il brand di lusso più esclusivo del mondo è Goyard, sconosciuto al pubblico perchè ha fatto della riservatezza la sua stessa ragion d'essere: nessuna pubblicità, nessuna sfilata e nessun evento mondano.

Marketplace

Eventi