H2biz - International Business HUB

Renato Mazzoncini

Amm. Delegato A2A
Manager
Energia e ambiente
- (-) - Italia

Profili simili (87)

Alessandr...

Alessandr...

Alessandr...


Alessandr...

Alessandr...

Alessio M...


Alfredo B...

Andrea Massi

ANDREA RAGGI


Andrea Zu...

Angelo Di...

angelo to...


Antonio C...

Carlotta ...

Casimiro ...


Casimiro ...

Casimiro ...

caterina ...


Visualizza tutti

Descrizione

Renato Mazzoncini è l’Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo A2A. Dal 2015 al 2018 ha ricoperto lo stesso ruolo per Ferrovie dello Stato Italiane. È inoltre Professore e Membro dell’Advisory Board del Politecnico di Milano.

Originario di Brescia, classe 1968, Renato Mazzoncini si laurea in Ingegneria Elettrotecnica presso il Politecnico di Milano. La sua carriera inizia come progettista in Ansaldo Trasporti, dove si inserisce nel settore ferroviario e partecipa alla realizzazione di impianti per l’Alta Velocità. Ha fatto anche parte del team di progetto costituito dalla società per la realizzazione della metropolitana automatica di Copenaghen.

Passa successivamente alla gestione del Trasporto Pubblico: dal 2000 al 2015 è Direttore Generale e Amministratore Delegato di Autoguidovie. Durante il suo mandato, è membro di diversi CdA di società di trasporto pubblico locale pubbliche, private e miste. È anche tra i promotori dell’accordo con Ferrovie dello Stato Italiane che nel 2012 ha dato vita alla Joint Venture con BusItalia SITANord. Nominato AD della nuova realtà, nello stesso anno conclude l’acquisizione dell’azienda urbana di Firenze ATAF Gestioni. È il 2015 quando viene nominato come Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane, che guiderà fino al 2018. Diversi i successi raggiunti nel triennio in Ferrovie dello Stato Italiane, tra i quali numerosi accordi per l’attuazione di progetti di cooperazione internazionale e l’acquisizione di TrainOSE. Dal 2016 al 2018 ha ricoperto anche il ruolo di Presidente dell'Union internationale des chemins de fer (UIC).

Il 13 maggio 2020 viene nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale di A2A. Sotto la sua gestione, la multiutility cambia volto e diventa “Life Company”. Nel 2021 lancia il nuovo Piano Industriale decennale con l’obiettivo di rendere A2A protagonista della transizione energetica e dell’economia circolare.

Parallelamente alla carriera come dirigente, Renato Mazzoncini si è dedicato anche all’insegnamento. È docente del corso “Mobility: Infrastructures and Services” presso il Politecnico di Milano, oltre a far parte dell’advisory board dell’Istituto.

Oggi è anche Vice Presidente di “Elettricità Futura”, associazione aderente a Confindustria, e consigliere del Banco dell’Energia Onlus, ente senza scopo di lucro, promosso da Gruppo A2A e dalle Fondazioni Aem e ASM. Dal 2020 è membro del Consiglio Generale di Confindustria Brescia.