H2biz - International Business HUB
ReteGratuita - Il primo network pubblicitario in Wi-Fi
ReteGratuita - Il primo network pubblicitario in Wi-Fi

Fornitore      ReteGratuita

Settore: Informatica e telecomunicazioni


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


ReteGratuita è il primo network pubblicitario in Wi-Fi costituito da una rete di 250 HotSpot e 100.000 utenti attivi.

ReteGratuita è un circuito dove tutti sono raggiungibili attraverso internet in qualunque parte si trovano.

ReteGratuita è in grado di inviare pubblicità geolocalizzata, ciò vuol dire che il messaggio che inviamo può essere intercettato solo dalle persone che passano sotto quel determinato HotSpot (esempio: Bar invia messaggio a quelli che passano vicino al Suo negozio stasera aperitivo a 5€), oppure lo può inviare a tutti quelli che passano sotto gli HotSpot di un quartiere.

I nostri HotSpot WiFi sono sicuri, per chi ha installato il nostro WiFi, perché viaggiano su linea VPN (il collegamento è diretto tra l'utente finale ed i nostri server), essi non possono interagire con la rete interna o con il modem di chi ha installato il nostro WiFi.

Elenchiamo qui di seguito le differenze sostanziali con altri HotSpot Wi-Fi:

1. la nostra ReteGratuita è un circuito che da Genova (oltre 250 HotSpot installati più di 100.000 iscritti solo a Genova), si sta estendendo in tutta Italia.
2. I nostri HotSpot WiFi sono sicuri, per chi ha installato il nostro WiFi, perché viaggiano su
linea VPN (il collegamento è diretto tra l'utente finale ed i nostri server), essi non possono
interagire con la rete interna o con il modem di chi ha installato il nostro WiFi.
3. Nessuna responsabilità da parte di chi installa i nostri HotSpot WiFi, solo nostra, tutti i dati
dell'utente finale vengono registrati sui nostri Server, cosi tutti i "LOG" (data ora e sito dove
l'utente naviga), per dare tutta la sicurezza al nostro cliente. In caso di richieste delle Forze
dell'Ordine possiamo fornire tutti i dettagli richiesti.
4. Gli HotSpot sono dati in comodato gratuito perché sono sempre controllati direttamente dal
nostro server e sostituiti in caso di guasto.
5. Noi viviamo di Pubblicità, quello che potete pagare è solo la pubblicità che fate.
6. Possiamo inviare messaggi per la Protezione Civile od informazioni Comunali.
7. Possiamo inviare messaggi pubblicitari attraverso l'App ReteGratuita direttamente al Suo
Smartphone
8. Tutti gli HotSpot WiFi sono Geolocalizzati questo vuol dire che ogni HotSpot può riceve un
messaggio per l'utente finale.
9. Possiamo inviare pubblicità in modo geolocalizzato, ciò vuol dire che il messaggio che inviamo
può essere intercettato solo dalle persone che passano sotto quel determinato HotSpot gli utenti
a cui inviamo i messaggi possono ezssere regitrati in qualunque parte d'Italia (esempio: Catena
di Franciasing può inviare messaggio a quelli che passano vicino al un Suo negozio oggi sconto
del …., oppure lo può inviare a tutti quelli che passano sotto gli HotSpot di tutti i Suoi negozi di
una città, di una Regione, di tutta Italia). Il numero di Messaggi/Immagine viene concordato
prima 100/1000/10000 e l'utente anche se passa 100 volte ne riceve solo uno.
10. I nostri HotSpot per inviare i messaggi non hanno bisogno che l'utente si colleghi o navighi, basta
che transiti sotto l'HotSpot ad una velocità massima di 40Km/h.
11. I messaggi che inviamo possono essere: pubblicitari, protezione civile, informativi.
12. La nostra ReteGratuita è un circuito dove tutti sono raggiungibili attraverso internet in qualunque parte si trovano.

Per info e contatti: Bruno Valli


Streaming

eurotalenti LABORATORIO PROGETTUALE EUROPEO PER UTILIZZARE TUTTI I FONDI EUROPEI. PARTECIPA. ISCRIVITI C.V. https://lnkd.in/dQpVDiz
eurotalenti "la #PMI SI TROVA DI FRONTE AD UN MARE DI OPPORTUNITÀ, DIFFICILE E’ COGLIERLE." www..it
eurotalenti "la #PMI SI TROVA DI FRONTE AD UN MARE DI OPPORTUNITÀ, DIFFICILE E’ COGLIERLE." www..it
Outsider News La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 http://www.outsidernews.it/la-chesa-non-si-regge-sugli-ave-maria-la-ragnatela-dello-ior-a-40-anni-da-sidona-marcinkus/
La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 | Outsider News - Media Company 4.0
Il Cardinale Marcinkus sosteneva che la Chiesa non si regge sugli Ave Maria. Il denaro serve sempre, anche per le opere religiose. La chiesa cattolica, però, è l'unica religione a disporre di una dottrina sociale, fondata sulla lotta alla povertà e la demonizzazione del danaro, "sterco del diavolo". Il Vangelo secondo Matteo recita: "E' più facile che un cammello passi nella cruna dell'ago, che un ricco entri nel regno dei cieli". Ma è anche l'unica religione ad avere una propria banca per maneggiare affari e investimenti, l'Istituto Opere Religiose.

Marketplace

Eventi