H2biz - International Business HUB
Sistema per evitare lo scontro tra aerei e volatili
Sistema per evitare lo scontro tra aerei e volatili

Inserito da      salvo lombardo

Settore: Aerospazio

Inserito il 29-08-2019

Piattaforma: Idee da finanziare

Prezzo: da definire


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Il cosiddetto bird strike, ossia lo scontro tra un aereo con dei volatili ha spesso conseguenze molto gravi, persino letali.



Anche perché tali impatti avvengono principalmente a bassissime quote, ossia quando l’aereo si trova nella già delicata fase di decollo o di atterraggio.



Da giovane pilotavo aerei e sapendo che questa è la seconda causa di incidenti nei cieli, cercavo una possibile soluzione. Di recente, partendo dalla formula che calcola l’energia di tale impatto: E= m*v/t (dove (E) è l’energia d’impatto, (m) la massa dell'uccello che moltiplicata per (v) la velocità di collisione e divisa per (t) ossia il tempo di impatto o di decelerazione) ho calcolato l'esatto valore di tale energia.



Da ciò si evince che quando un gabbiano del peso di un chilogrammo, colpisce un aereo che viaggia a 250 km/h si avrà un’energia d’impatto, come se l'uccello pesasse circa una tonnellata.

Ed è proprio partendo da questa formula che ho trovato il sistema anti collisione aereo/uccelli che può essere la soluzione a tale problema.



Il che significa oltre alla possibilità di salvare vite umane, anche ottenere un enorme risparmio economico. Basti considerare che, solo nel 2018 le collisioni tra aerei e uccelli negli USA sono stati oltre 14 mila, causando danni alle compagnie aeree per centinaia di milioni di dollari.



Se a ciò aggiungiamo che questo sistema ha un costo modesto e si può montare anche sui velivoli già operativi, ciò ne aumenta il valore e lo rende un dispositivo desiderabile sia per le compagnie aeree, sia per le case costruttrici di aeromobili.



Ricerco finanziatori per portare sul mercato il progetto.



Streaming

Filippo Pozzi ha richiesto informazioni [Lavoro - Offerta] Communications Manager
[Lavoro - Offerta] Communications Manager
Barclays is a transatlantic consumer, corporate and investment bank offering products and servic...
GIUSEPPE ANTONIO NICOTRA ha richiesto informazioni Request consulting services
Request consulting services
We require consulting services on the Italian market for the launch of a new financial product f...
Outsider News Il lusso vale 451 miliardi e continua a crescere. Il futuro è personalizzare l’esperienza http://www.outsidernews.it/il-lusso-vale-451-miliardi-e-continua-a-crescere-il-futuro-e-personalizzare-lesperienza/
Il lusso vale 451 miliardi e continua a crescere. Il futuro è personalizzare l'esperienza | Outsider News - Media Company 4.0
Il lusso non conosce crisi o rallentamenti. Incurante di qualsiasi variabile di mercato, come la guerra sui dazi con la Cina, il settore (lusso + cosmetica) nel 2018 ha raggiunto a livello globale un giro d'affari di 451 miliardi di euro e si prevede che continuerà a crescere ad un tasso del 5% annuo fino al 2022.

Marketplace

Eventi