H2biz - International Business HUB

FCA

FCA Fiat Chrysler Automobiles
Azienda
Automotive
Torino (TO) - Italia

Profili simili (34)

passthru ...

4T

AG NOLEGGIO


Andrea Baron

Angelo Turco

AS Rent


AUTONOLEGGIO

Ballani C...

C.I.D. OK


Carrozzer...

Centro Au...

CERTIND I...


Cliccauto.it

costruzio...

Crestar


Estrima

Fausto Passi

Fiat lanc...


Visualizza tutti

  • Nome Azienda: FCA Fiat Chrysler Automobiles
  • Nome e Cognome: FCA
  • CAP: 10135
  • Città: Torino
  • Provincia: TO
  • Nazione: Italia
  • Lingua preferita: IT
  • Sito web: https://www.fcagroup.com
  • Settore: Automotive

Descrizione

FCA designs, engineers, manufactures, distributes and sells vehicles under the Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, SRT brands as well as luxury cars under the Maserati brands.

FCA also operates in the components sector, through Magneti Marelli and Teksid, and in the production systems sector, through Comau and in after-sales services and products under the Mopar brand name. In addition, the Group provides retail and dealer finance, leasing and rental services in support of the car business through subsidiaries, joint ventures and commercial agreements with specialized financing services providers.

FCA is an international auto group engaged in industrial activities in the automotive sector through companies located in 40 countries and has commercial relationships with customers in approximately 150 countries.

 


FCA sviluppa in Brasile un nuovo motore a etanolo ad alta efficienza

Automotive

A luglio del 2019 Fiat ha celebrato un traguardo storico in Brasile: il 40° anniversario del lancio della prima vettura al mondo alimentata a etanolo.

Il 2019 ha anche segnato da parte dell’azienda un rinnovato impegno allo sviluppo di nuove tecnologie per il futuro della mobilità e del biocarburante, che in Brasile è derivato dalla canna da zucchero.

Etanolo: un investimento strategico

L’etanolo è strategico per il Brasile, non soltanto per poter rispettare i severi standard internazionali in fatto di emissioni di CO2, ma anche per poter sfruttare le risorse di canna da zucchero del paese e fare leva sugli investimenti effettuati per sviluppare questa tecnologia negli ultimi quarant’anni.

Si parla molto dell’elettrificazione come soluzione al problema delle emissioni prodotte dalle vetture, ma anche l’elettricità genera emissioni durante il processo di produzione. Per avere dei benefici reali dall’elettrificazione delle vetture, i paesi devono avere delle matrici energetiche pulite. Dopotutto, che senso ha limitarsi a trasferire le emissioni dei veicoli verso centrali alimentate a petrolio o carbone?

FCA è stata pioniera nella produzione in serie di vetture alimentate ad etanolo. Ha infatti iniziato a sviluppare una versione ad etanolo della Fiat 147 nel 1976. Non a caso, quello stesso anno la Fiat 147 a benzina venne lanciata in Brasile al Salone di San Paolo, e accanto al modello a benzina Fiat presentò anche un prototipo della versione a etanolo della 147 che era già stato testato per decine di migliaia di chilometri.

In un’ottica ‘well-to-wheel’ ovvero prendendo in considerazione l’intero processo, dalla produzione al consumo del carburante, l’etanolo è estremamente efficiente dal punto di vista delle emissioni. Questo perché l’80% della CO2 emessa durante la trasformazione della canna da zucchero in etanolo e la successiva combustione del carburante viene assorbita durante il ciclo di sviluppo della pianta.

Questi vantaggi saranno sempre maggiori grazie alle nuove tecnologie per incrementare il valore energetico dei biocarburanti e l’efficienza dei motori, tecnologie che sono già in via di sviluppo.

Un nuovo motore, una nuova tecnologia

Fiat ha spinto verso l’evoluzione e l’uso di questo biocarburante, grazie all’introduzione della tecnologia Flexfuel.

Ora FCA si prepara a una nuova svolta dal punto di vista tecnologico: la costruzione di un nuovo motore turbo a etanolo ad alta efficienza.

L’installazione di una linea di produzione di motori turbo GSE nello stabilimento Fiat di Betim (Minas Gerais, Brasile) sarà il trampolino di lancio per accelerare lo sviluppo di un rivoluzionario sistema di propulsione, attualmente denominato E4.

L’uso dell’etanolo nella matrice dell’energia propulsiva è un vantaggio competitivo per il Brasile, che possiede la tecnologia e le condizioni climatiche ideali per la sua produzione dalla canna da zucchero, così come una rete di distribuzione dei carburanti altamente efficiente. L’etanolo è un’alternativa compatibile con gli obiettivi di riduzione di CO2 della sua flotta, dato che gran parte della CO2 emessa in atmosfera durante la combustione viene catturata durante il processo di crescita della pianta di canna da zucchero durante la fotosintesi. Questo contribuisce alla riduzione delle emissioni di gas serra in un’ottica che prende in considerazione l’intero processo.

Attualmente la benzina è in grado di offrire circa il 30% di energia in più rispetto all’etanolo. FCA sta lavorando sulla riduzione di questo divario con l’applicazione di nuovi concetti e nuove tecnologie, alcune delle quali sono state già brevettate. Le prime aree in cui ci sono stati miglioramenti nell’evoluzione dei processi dell’etanolo sono: calibrazione, partenza a freddo e rapporto aria-carburante. Grazie a questi progressi l’etanolo continuerà ad assumere una rilevanza sempre maggiore e diventerà tra i carburanti un’alternativa più strategica per l’evoluzione di una mobilità ecologica.

La riduzione della quantità di acqua nel carburante, così come l’introduzione di etanolo di seconda generazione, rappresenteranno la seconda fase. In seguito, iniezione diretta, sovralimentazione e miglioramenti nella termodinamica giocheranno un ruolo di primo piano nei nuovi motori a etanolo ad alta efficienza di FCA.

Anche i veicoli ibridi e ibridi plug-in saranno decisivi per l’evoluzione dell’etanolo, dato che prevediamo che derivati della canna da zucchero verranno utilizzati nelle celle a combustibile, e che l’etanolo verrà scomposto per ottenere idrogeno.

Alfa Romeo per le aziende - Gamma Business

Automotive

Alfa Romeo offre una gamma di vetture ideale per rispondere in pieno alle tue esigenze di business, dalla Giulia al Suv Stelvio, passando per la compatta Giulietta.

Scegli di muoverti in tutta sicurezza, stile e tecnologia. Potrai contare sui veicoli più adatti alla tua attività lavorativa, sui massimi contenuti in termini di sicurezza, innovazione e prestazioni, con consumi ed emissioni minimi.

Business Center. Dedicato ai professionisti

Il Business Center è il luogo ideale per scegliere la tua nuova Alfa Romeo, ma non solo.

Un team altamente specializzato è sempre a tua disposizione per assisterti, proporti le migliori soluzioni finanziarie e informarti su tutti i servizi pensati da Alfa Romeo per la tua attività.Assistenza stradale 24 ore su 24, manutenzione e riparazioni con ricambi originali, consegne sempre puntuali: questi sono solo alcuni dei servizi Alfa Romeo su cui potrai sempre contare.

PICCOLE MEDIE IMPRESE

Alfa Romeo garantisce condizioni speciali a tutte le PMI, ai possessori di Partita IVA, alle società con mandato d’agenzia, ai rappresentanti di commercio, ai promotori finanziari, agli agenti assicurativi e alle associazioni di categoria convenzionate. Alfa Romeo riserva vantaggi e agevolazioni anche per categorie specifiche, come autoscuole, taxi e N.C.C., Onlus e categorie speciali.

GRANDI AZIENDE (100+ vetture nella tua flotta)

Alfa Romeo risponde a tutte le esigenze di mobilità aziendali offrendo condizioni vantaggiose riservate a alle imprese. Se la tua azienda ha un parco superiore a 100 vetture puoi rivolgerti alla divisione Fleet & Business. E se sei un “company car driver”, puoi scegliere la tua auto aziendale tra le numerose proposte di Alfa Romeo: la tua esperienza di guida sarà sempre unica.

SERVIZI BUSINESS

Alfa Romeo è un partner ideale per ogni esigenza di mobilità del cliente business.

Attraverso i nostri partner offriamo ai clienti business prodotti finanziari (offerte dedicate di finanziamento, leasing e di noleggio a lungo termine) e servizi personalizzati di postvendita, piani di manutenzione programmata e estensioni di garanzia. In Europa possiamo contare su una rete di distribuzione e di assistenza tra le più ampie e capillari, con oltre 6.000 sedi di vendita e 10.000 officine. La flessibilità delle soluzioni d’acquisto, leasing o noleggio, rende la gamma accessibile ad ogni categoria professionale.

Per un maggiore approfondimento, richiedi un preventivo:
https://www.alfaromeo.it/test-drive-preventivo-informazioni-business#getaquote

Fiat Ducato Trasporto Merci

Automotive

Fiat Ducato rappresenta il trasporto merci per eccellenza, da più di 35 anni ricambiamo la tua fiducia con affidabilità e dedizione.

Motori
Un motore specifico per ogni missione, Diesel oppure a Gas Naturale, efficiente nei consumi e nelle emissioni, dinamico ed ecologico. I propulsori MultiJet2 con Gear Shift Indicator sono disponibili anche con Start&Stop e in versione manuale tutti a 6 marce con rapporti specifici su gamma Maxi. A richiesta è possibile disporre di cambio robotizzato Comfort-Matic a 6 marce. Con il tasto UP, inoltre, è possibile ottimizzare il cambio marcia con il veicolo a pieno carico o con percorsi in salita.

Trazione 4x4
Trasporta la tua squadra di lavoro con la massima sicurezza in ogni condizione. Nuovo Ducato inaugura la trazione 4x4 meccanica permanente, con ripartizione automatica della coppia motrice tramite giunto viscoso integrale.
Disponibile per le motorizzazioni da 130 CV (con omologazione N1) e compatibile con tutti i sistemi di sicurezza del veicolo.

Sicurezza
Ducato è il punto di riferimento per quanto riguarda la sicurezza e le performance. È infatti equipaggiato di tutte le tecnologie di sicurezza più avanzate, al servizio del conducente.

ESC
L'ESC interviene in situazioni di emergenza,ad esempio in caso di sbandata improvvisa. Il sistema effettua il monitoraggio di parametri quali l'accelerazione laterale, la velocità, l'aderenza a terra e l'angolo di sterzo. Elabora i dati e, se necessario, interviene sulla coppia motrice e sull'impianto frenante per riportare il veicolo in condizioni di perfetta stabilità.

Personalizza il tuo Ducato Van con gli esclusivi accessori Mopar e i vari allestimenti.

Robot Comau Amico - FCA Group

Meccanica e Meccatronica

Comau (FCA Group) è leader a livello globale nel settore dell’automazione industriale e offre un’ampia gamma di servizi, prodotti e soluzioni sostenibili.

Basato sulla tecnologia del Racer3, Amico è il simbolo di un nuovo paradigma della robotica “Made in Comau” e rappresenta il nostro concept di robot umanoide.

Questa idea tecnica e di comunicazione mette in evidenza l’abilità del robot di lavorare in spazi ristretti con la massima precisione, grazie alla sua avanzata flessibilità e a un mix sapiente di tecnologia e design. Non solo può essere montato in qualunque posizione, Amico è anche capace di piegarsi e di raggiungere l’area di lavoro circostante con facilità.

​Con una combinazione di colori nero e grigio metallizzato, caratteristici della nostra nuova filosofia di design, Amico diventa un oggetto di pura tecnologia, stile e design, sottolineando l’attenzione di Comau verso una robotica sempre più precisa ed efficace.

Amico accenna anche a un orizzonte nuovo in cui la cooperazione fra macchine, e sempre di più fra uomo e macchine, non è più solo un’ipotesi ma una reale opportunità produttiva in totale sicurezza.

Ulteriore tratto distintivo della cella è il meccanismo di presa. Sulle braccia dell’umanoide sono montate due pinze. Esse presentano tre dita e sono capaci di afferrare un’ampia gamma di oggetti – punto fondamentale per le applicazioni industriali. Due dita possono modificare il loro orientamento rendendo Amico capace di effettuare un gran numero di prese differenti.

La pinza è anche in grado di riconoscere la superficie di presa e di gestire la pressione attraverso uno specifico sensore. Oltre a garantire una presa molto precisa, questo permette ad Amico di capire in tempo reale se la presa è ottimale o se deve essere regolata.